Serranda tagliafuoco EI 120

SERRANDA AVVOLGIBILE TAGLIAFUOCO EI 120 CERTIFICATA CE
Composta da elementi orizzontali in acciaio zincato con un’altezza di 110mm e uno spessore di almeno 50mm per un peso di 42 Kg/mq. Vengono agganciati tra loro e fissati alle estremità da fermastecche in acciaio per impedirne lo slittamento e garantire l’uniformità una volta chiusa la serranda. L’ultimo elemento è corredato da un robusto profilo ad U con guarnizione termoespandente.

Categoria:

Descrizione

Le doghe hanno un riempimento formato da tre strati di silicato altamente performante, per garantire, dopo due ore di esposizione al fuoco secondo la norma di prova EN 1634-1, una temperatura media misurata che non supera i 90°C dal lato non esposto al fuoco. Le guide laterali in acciaio zincato hanno una dimensione di 120mm x 122mm, da installare a 80mm dall’estremità della muratura (valore valido fino a 6,00 mt di larghezza). Le guide sono divise in due parti, la prima da fissare alla muratura e la seconda, riempita con silicato coibente per garantire l’isolamento termico di almeno 20 mm di spessore, con guarnizioni termoespandenti di sigillatura. Il sistema di sospensione è composto da due robuste staffe in acciaio a cui è innestato l’albero di sostegno di 323mm di diametro su cui si arrotola il manto. Quest’ultimo è tenuto fermo e invitato nelle guide laterali da un tubo di pressione posizionato dalla parte interna dell’avvolgimento, dalla parte esterna invece è presente un tubolare con guarnizioni termoespandenti per sigillare e contenere le fiamme. Completa la protezione frontale un particolare sistema a labirinto che congiunge il tubolare frontale al manto avvolgibile. L’avvolgibile EI120 raggiunge la classe 2 di spinta al vento secondo la norma EN 13241-1.

L’avvolgibile EI120 viene normalmente fornita con motore trifase con sistema detto “Gravity fail Safe”, con rinvio a catena 400V e freno cinetico incorporato. Questo fa in modo che la serranda scenda a velocità controllata, anche in caso di mancanza di corrente. Per il funzionamento in Gravity fail safe è obbligatorio installare un avvisatore acustico previsto dalla normativa EN 12604.

In alternativa, viene fornito un motore trifase 400V con manovra manuale a catena, dove però è obbligatorio aggiungere un gruppo di continuità per la manovra ad allarme attivato.

La centralina di controllo con batteria tampone UPS garantisce, in caso di mancanza di corrente, alimentazione dell’elettrofreno per evitare una discesa non voluta. La centralina è predisposta per il collegamento all’impianto di rilevazione di allarme antincendio, rilevazione fumi o temperatura.

Dotata di pulsantiera incorporata, salita/discesa/stop. Possibilità di fornitura a richiesta di manovra automatica, cassonetto coprirotolo e verniciatura in tinta RAL a richiesta.

Fissaggio su muratura con barre filettate da Ø12, densità muratura di almeno 450 Kg/m3, 20 cm di spessore.

**Certificata CE secondo le normative: EN 16034:2014, EN 13241:2003 + A2:2016
Scarica il catalogo