Porta Tagliafuoco PROGET

Porta tagliafuoco metallica ad una o due ante, cieche o con oblò, interamente zincata, comprese le parti “nascoste”. Costruita con lamiera zincata a caldo e verniciata nei colori RAL con polveri epossi-poliestere termoindurite in forno a 180°. Struttura goffrata antigraffio della vernice. Telaio realizzato con profilo di notevole robustezza ideale per porte di grandi dimensioni o in caso di applicazione su pareti inconsistenti. Applicabile su pareti in muratura e in cartongesso (telaio abbracciante o angolare). Possibilità di fissaggio con zanche (esclusa la porta REI30 ad un’anta) o su richiesta con tasselli. Conformità UNI 9723 e EN 1634-1 e omologazione nel rispetto del D.M. 21 giugno 2004.

Descrizione

REI30 ad un’anta
REI60 ad una e due ante
REI120 ad una e due ante

ELEMENTI DI SERIE

Anta

  • Realizzata in lamiera d’acciaio zincata a caldo sistema “Sendzimir”, pressopiegata ed elettrosaldata a punti.
  • Battuta perimetrale su 3 lati, piana sotto.
  • Rinforzi interni in profilo di acciaio zincato a caldo.
  • Pacco coibente realizzato con lana minerale trattata e rigidamente unito alla lamiera.
  • Piastre interne per eventuale montaggio di chiudiporta e maniglioni.
  • Spessore unico di 60 mm.

Telaio standard

  • Robusto profilo di notevole sezione.
  • Realizzato in lamiera d’acciaio zincato a caldo sistema “Sendzimir”.
  • Dotato di squadrette apposite per l’assemblaggio in opera.
  • Sedi per guarnizione termoespandente e guarnizione di battuta.
  • Fissaggio standard mediante zanche (esclusa la porta REI 30 ad un’anta).
  • A richiesta fissaggio con tasselli o viti su falsotelaio.
  • Distanziale inferiore, quale dima di montaggio.
  • Appoggio su pavimento finito senza battuta.
  • Riscontri in plastica nera per scrocco serratura e rostri.
  • Telaio da assemblare in cantiere.

Guarnizioni termoespandenti

  • Montate sul profilo perimetrale del telaio e sul profilo centrale delle porte a due ante.
  • Montate sopra e sotto le ante in funzione alla certificazione.

Cerniere

  • Nr. 2 cerniere a tre ali, per ogni anta.
  • Una portante dotata di sfere reggispinta e viti per la registrazione verticale dell’anta, marcata secondo EN 1935, classificata per portata fino a 160 kg, durabilità 200.000 cicli, idonea all’uso su porta tagliafuoco. Una dotata di molla per l’autochiusura dell’anta.
  • Rostri
  • Nr. 1 o 2 rostri di sicurezza applicati dal lato cerniere.

Serratura

  • Serratura reversibile con scrocco e catenaccio centrale.
  • Marcata conforme alla norma EN 12209.
  • Inserto con chiave patent, predisposizione per cilindro tipo europeo.

Maniglia

  • Maniglia per porte tagliafuoco, in plastica nera e anima in acciaio.
  • Sottoplacca in acciaio con foro cilindro.
  • Copriplacca in plastica nera.
  • Viti di fissaggio e inserto per chiave tipo patent.

Regolatore di chiusura

  • Le porte a due ante prevedono di serie il regolatore di chiusura RC/STD per la corretta sequenza di chiusura delle ante, eccetto quelle con caratteristiche ambientali per le quali è necessario invece prevedere il sistema RC2.
  • Marcatura conforme alla norma EN 1158.

Controserratura

  • Tipo “Flush-bolt” per l’autobloccaggio dell’anta passiva.
  • Comando a leva per lo sbloccaggio.

Sistema di aggancio superiore anta passiva

  • Dispositivo azionato dalla controserratura che riscontra nell’apposita controbocchetta superiore.
  • Controbocchetta superiore in lamiera stampata con rullo in acciaio.

Sistema di aggancio inferiore anta passiva

  • Asta verticale con puntale in acciaio che riscontra nell’apposita controbocchetta inferiore.
  • Controbocchetta inferiore (boccola a pavimento) in plastica autoestinguente nera con fermo di battuta.

Targhetta di contrassegno

  • Targhetta metallica con dati di identificazione della porta, secondo quanto previsto dalla vigente normativa.

Finitura

  • Verniciatura di serie con polveri epossi-poliestere termoindurite in forno a 180°, superficie a struttura goffrata antigraffio.
  • Colore standard pastello turchese, tonalità chiara per l’anta (NCS4020-B50G), più scura per il telaio (NCS5020-B50G).

NOTE
Cilindro e guarnizione di battuta vengono forniti solo su richiesta. La maniglia viene fornita non montata.

 

ELEMENTI OPTIONAL

Applicazione su altri tipi di parete

Sono possibili diversi tipi di applicazione, tutti rigorosamente certificati e omologati.

  • Telaio adatto per il fissaggio a secco mediante tasselli.
  • Telaio adatto per il fissaggio a secco mediante viti su falsotelaio.
  • Telaio per applicazione su parete in cartongesso.
  • Telaio abbracciante il vano parete di cartongesso.

Su richiesta è possibile scegliere fra un’ampia gamma di accessori e tipi di finiture per valorizzare ancor di più la porta Proget.

Esigenze in materia di sicurezza

  • Porte per uscita antipanico (vedi maniglioni antipanico).
  • Porte per uscita di emergenza (vedi maniglie di emergenza).
  • Porte normalmente aperte che si devono chiudere in caso d’incendio (vedi sistemi di trattenuta ante).

Esigenze di installazione e impiego

  • Imbotti.
  • Vari tipi di boccole a pavimento.
  • Gocciolatoi.
  • Viti di fissaggio speciali.
  • Fascioni inox.
  • Oblò rettangolari, dimensioni standard e su misura.
  • Oblò rotondi.

Esigenze di controllo accesso

  • Tramite serrature ad attivazione elettrica.
  • Tramite elettromaniglie.
  • Tramite magnete di blocco.

Miglioramento delle prestazioni

  • Guarnizioni di battuta.
  • Cilindri.
  • Chiudiporta.
  • Regolatori di chiusura speciali.
  • Maniglie speciali

Personalizzazione delle finiture

  • Verniciatura nei colori da scegliere nell’ampia gamma RAL.
  • NDD – Ninz Digital Decor, rappresentazioni grafiche eseguite con getti di speciali inchiostri e protezione mezzo smalto trasparente. Possibilità infinite di decori personalizzabili a seconda dell’ambientazione della porta.
  • Maniglie inox.
  • Maniglie colorate.